Unisciti alla Formula E

Accedi o crea il tuo account Formula E

Iscriversi è facile, veloce e gratuito

Avrai accesso a:

  • Helmet

    Notizia. Analisi. Caratteristiche esclusive

  • Schedule

    Prenotazione prioritaria. Prezzi anticipati

  • Trophy

    Concorsi. Sconti. Esperienze

  • Podium

    Prevedi. Votazione. Vincita

PER CONTINUARE A LEGGERE...

Dovrai accedere o creare un account Formula E.

La Formula E celebra la Giornata della Terra con particolare attenzione alla natura e alla biodiversità

Quest'anno, l'ABB FIA Formula E World Championship e i suoi team hanno celebrato la Giornata della Terra con particolare attenzione agli investimenti nel pianeta, nella natura e nella biodiversità attraverso la semina.

Earth Day Berlin

In vista del doppio appuntamento del SABIC Berlin E-Prix 2023, Maserati MSG Racing, Avalanche Andretti Formula E, NIO 333 Racing e Mahindra Racing si sono sporcati le mani e hanno riempito di erbe e fiori le fioriere delle aiuole rialzate come parte della campagna della Giornata della Terra 2023 per promuovere la biodiversità e la consapevolezza attraverso il Canopy Project.

LEGGI DI PIÙ: La spinta della Formula E verso la sostenibilità

Erbe e fiori attirano importanti impollinatori come api e insetti, aiutano ad assorbire l'anidride carbonica dall'atmosfera, migliorano la qualità dell'aria e, infine, equilibrano e migliorano la biosfera locale. L'attivazione e le piantagioni sono progettate per aumentare la biodiversità ed evitare la perdita della natura, migliorare l'istruzione e la consapevolezza sull'importanza degli ambienti locali e dimostrare ulteriormente l'impegno del campionato sia per le persone che per il pianeta.

I letti rialzati sono stati esposti all'Allianz Fan Village, dando un tocco di colore a un pubblico tutto esaurito. Dopo il fine settimana di gara, i letti saranno donati all'organizzazione AWO/IB, un'organizzazione benefica locale per i rifugiati con sede a Berlino che sostiene persone provenienti da Ucraina, Siria, Turchia e altro ancora.

Uno degli altri pilastri fondamentali della Giornata della Terra nel 2023 è la sostenibilità della moda e dell'abbigliamento e come realizzare prodotti con materiali più sostenibili o riutilizzare e riciclare gli abiti possa avere un impatto enorme sull'ambiente naturale. Per fare la sua parte, la Formula E ha donato più di 800 capi di uniformi e articoli per il giorno della gara delle stagioni precedenti a enti di beneficenza a Berlino che verranno riutilizzati come normale abbigliamento casual. Si stima che circa il 10% delle emissioni globali di carbonio siano legate all'industria della moda, il che significa che è una delle principali frontiere su cui i consumatori possono avere un impatto diretto e significativo.