Conosci Portland, ossessionata dallo sport, e i suoi famosi franchising

Unisciti alla Formula E

Accedi o crea il tuo account Formula E

Iscriversi è facile, veloce e gratuito

Avrai accesso a:

  • Helmet

    Notizia. Analisi. Caratteristiche esclusive

  • Schedule

    Prenotazione prioritaria. Prezzi anticipati

  • Trophy

    Concorsi. Sconti. Esperienze

  • Podium

    Prevedi. Votazione. Vincita

PER CONTINUARE A LEGGERE...

Dovrai accedere o creare un account Formula E.

Conosci Portland, ossessionata dallo sport, e i suoi famosi franchising

Il round 12 dell'ABB FIA Formula E World Championship si terrà a Portland, Oregon, il 24 giugno, segnando la prima volta che la Formula E correrà in città. Con le precedenti gare negli Stati Uniti a Long Beach, California e Brooklyn, New York City, Portland diventa la terza destinazione americana per la Formula E e continua l'eredità delle corse in città ossessionate dallo sport. Ecco uno sguardo alla scintillante storia sportiva di Portland.

shutterstock_456044572

Essendo la città più popolosa dell'Oregon, Portland ospita tre franchigie sportive professionistiche, ognuna nota per i suoi tifosi incredibilmente appassionati, pronti ad arricchire l'atmosfera del Portland International Raceway per il Southwire Portland E-Prix.

I Blazers in tribunale nel nord-ovest del Pacifico

I Portland Trail Blazers sono entrati nella National Basketball Association (NBA) come squadra di espansione nel 1970 e ora sono l'unica squadra NBA con sede nel Pacifico nord-occidentale.

Tre volte finalisti della NBA, i Blazers hanno vinto il loro unico titolo NBA nel 1977 e si sono qualificati per i playoff 37 volte nella loro storia, classificandosi solo dietro ai Los Angeles Lakers e ai San Antonio Spurs in quel lasso di tempo.

Sebbene l'oro in campionato sia sfuggito alla squadra sin dagli anni settanta, i Blazers hanno goduto di un fandom fedele, vendendo 814 partite casalinghe consecutive tra il 1977 e il 1995, una serie di vittorie battute solo negli sport statunitensi dalla squadra di baseball dei Boston Red Sox.

Aspettati di vedere un sacco di abiti rossi, neri e bianchi sugli spalti durante il Southwire Portland E-Prix, la combinazione di colori tipica della squadra di basket di Portland.

«Città del calcio»

Portland è stata soprannominata «Soccer City, USA» grazie alla sua fiorente cultura calcistica sia maschile che femminile.

BIGLIETTI: I Timbers sono in città poco prima di noi, acquista i tuoi biglietti qui!

I Portland Timbers sono diventati la 18a franchigia della Major League Soccer nel 2011 e hanno vinto la loro prima MLS Cup solo quattro anni dopo diventando campioni nazionali nel 2015. Questo successo ha portato a una lista d'attesa di 10.000 abbonamenti, dato che lo stadio Providence Park, nel centro di Portland, è regolarmente esaurito per le partite. Sono conosciuti come tra i tifosi più appassionati e rumorosi degli Stati Uniti e una visita allo stadio è d'obbligo. Chi scrive, per esempio, scenderà di corsa dall'aereo per arrivare a Providence Park in vista dell'E-Prix.

In linea con le credenziali ecologiche della Formula E, lo stadio è a pochi passi dagli hotel del centro ed è accessibile tramite diversi mezzi di trasporto pubblico. Lo stadio ospita anche i Portland Thorns, uno dei primi membri della National Women's Soccer League e i primi campioni della competizione.

Ora tre volte vincitori, inclusa la stagione più recente, i Thorns sono la squadra di maggior successo nella storia della NWSL e vantano anche la più alta media di presenze di tutte le squadre del campionato.

Altri sport

Ci sono anche i Portland Pickles, una squadra di baseball collegiale che gioca nella South Division della West Coast League. Giocano al Walker Stadium di Lents Park di Portland e sono stati fondati relativamente di recente, nel 2015.

Pickles

Partecipano regolarmente alle semifinali e la loro recente fama è stata l'attenzione a livello nazionale suscitata dal furto della loro inconfondibile mascotte Dillon T. Pickle.

La squadra era in tournée nella Repubblica Dominicana quando il bagaglio contenente Mr Pickle si è separato dal resto dell'attrezzatura della squadra.

BIGLIETTI: Vai a sostenere i Pickles!

Dopo essere stato trovato dalla compagnia aerea, è stato spedito all'indirizzo sbagliato a Portland e rubato dal portico. Ne seguì una caccia ai sottaceti e alla fine fu restituito sano e salvo senza riscatto, lasciato al Voodoo Doughnut da una persona che desiderava rimanere anonima.

L'azienda di abbigliamento sportivo Nike è stata fondata in Oregon nel 1964, portando a un aumento della corsa ricreativa e da competizione nello stato. Sia Nike che Adidas ospitano le loro sedi americane in città e la maratona di Portland si svolge in città dal 1971.

Nel golf, il Portland Classic è il più antico evento continuo del tour LPGA sin dal suo primo evento nel 1972, mentre Portland ospita anche il Grand Prix of Portland IndyCar ogni anno al Portland International Raceway.